Il teatro dei Dragomanni: Paco Bezerra tradotto da Marta Graziani

xiao-wangEd ecco apparire la nuova uscita dei Dragomanni, che per la prima volta pubblicano un testo teatrale (inaugurando così la collezione “Dragomanni teatro”). È Il signor Ye ama i draghi (El señor Ye ama los dragones) del giovane drammaturgo spagnolo Paco Bezerra, curato e tradotto da Marta Graziani. Si tratta di un testo inedito e recentissimo, rappresentato per la prima volta in Spagna il 18 marzo 2015 presso la Nave del Español del Matadero de Madrid, con la regia di Luis Luque. Si può vedere qui una presentazione dello spettacolo. Ecco la quarta di copertina:

cover_signor-Ye-212x300Il signor Ye ama i draghi è un proverbio popolare cinese che racchiude una storia, quella di un uomo che pensava di adorare i draghi, ma non era così. Il signor Ye ama i draghi è però anche un’opera teatrale su quattro donne, tre famiglie e un Paese, ma non uno qualsiasi; un Paese in crisi, che rifiuta il cambiamento e ha una pretesa: continuare a vivere il più possibile con una benda sugli occhi, dando le spalle alla realtà.

Un thriller, una commedia fantastica o una lugubre tragedia? Magari, come la vita stessa, queste tre cose insieme, unite e simultanee.

Speriamo di riuscire ad accorgerci del drago in tempo, prima di ritrovarci faccia a faccia con lui.

Il testo è curato e tradotto, con una ricca nota al testo, da Marta Graziani, rivisto da Enrico Crucianelli e arricchito dalle illustrazioni di Nicola Montalboddi.

magda gesto

Il signor Ye ama i draghi è in vendita su Ultima Books, nel Kindle Store e in tutte le altre librerie in rete.

Qui sotto potete vedere il video promozionale realizzato da Ilenia Nicolelli con le illustrazioni originali di Nicola Montalboddi per l’edizione.

Un pensiero riguardo “Il teatro dei Dragomanni: Paco Bezerra tradotto da Marta Graziani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *