Variazioni su temi blues

coverI Dragomanni sono lieti di accogliere nella calda copertina virtuale del loro ultimo ebook la quarta creatura partorita dall’edizione 2016 della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi: Di blues in blues – Tre variazioni sul tema.
I gruppi di lavoro, tre come ogni anno, erano guidati da Luciana Cisbani, Gina Maneri e Anna Rusconi, con testi inediti dello scrittore svizzero Philippe Rahmy, della statunitense Nella Larsen e dell’argentino Marcelo Figueras.

Potete trovare l’ebook gratuito in StreetLib, nel Kindle Store e in tutte le altre principali librerie online.

Leggi tutto “Variazioni su temi blues”

FONES voci dalla Grecia – Racconti

fones_copertina«Uscì dal lago e si soffermò a contemplare la sua immagine riflessa. “Fate presto”, disse, “non voglio sentire dolore”. Sabato, mezzogiorno. Sua moglie è appesa accanto al tavolo. Il suo odore mi fa bruciare le narici. Mia nonna fa le pulizie per vivere».

Se non vi raccapezzate, è colpa mia: suggestionata da un’affermazione di André Breton, secondo il quale «non è necessario introdurre il surrealismo in Grecia perché la Grecia è già surrealista», ho voluto cimentarmi in una sorta di gioco, appunto, surrealista, mescolando gli incipit dei racconti greci da me tradotti e qui proposti.

Leggi tutto “FONES voci dalla Grecia – Racconti”

Di mondo in mondo in quattro racconti

Il primo ebook dei Dragomanni del 2015 ci propone quattro racconti d’autore. Rinnovando il successo della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi del 2013, che ci diede i due racconti di Di noir in noir, questa volta abbiamo Di mondo in mondo. Viaggio nello spazio e nel tempo dalla Svizzera fino al cielo, con quattro racconti di altrettanti autori, Janice Pariat, Marcelo Figueras, Klabund e Susanne Scholl, tradotti dagli allievi della scuola estiva sotto l’esperta guida di Gina Maneri, Chiara Marmugi e Anna Rusconi.

Ecco la “quarta”: Leggi tutto “Di mondo in mondo in quattro racconti”

Uccelli di fango – Racconti scelti alla Casa delle Traduzioni

uccelli di fangoDue continenti, cinque lingue, tredici racconti, una pantomima e un numero indefinito di piacevoli incontri: così nasce l’antologia curata dalle sette traduttrici per la Casa delle Traduzioni di Roma.

Un inedito viaggio letterario che, iniziato con atmosfere fin de siècle, conduce il lettore fino al primo decennio del 1900, e percorre i territori linguistici di Ungheria, Grecia, Francia, Catalogna, Inghilterra e Louisiana. Una lettura che riunisce autori diversi, più e meno noti, riorganizzati in un insieme originale attraverso la scoperta di paesaggi dell’immaginazione sorprendenti per ricchezza e varietà di stili e temi.

Testi di Andreas Karkavitsas, Endre Ady, Santiago Rusiñol, Raimon Casellas i Dou, Alphonse Allais, Louis Hémon, Léon Hennique, Joris-Karl Huysmans, Netta Syrett, Kate Chopin nelle traduzioni di Viviana Sebastio, Andrea Rényi, Tiziana Camerani, Ilaria Piperno, Paola De Vergori, Valentina Rapetti, Laura Franco.

Con un’introduzione di Simona Cives (Casa delle Traduzioni – Biblioteche di Roma) e una prefazione di Franca Cavagnoli.

Potete trovare l’e-book gratuito in StreetLib, Amazon e in tutte le altre principali librerie online.